XVIII secolo, Italia Settentrionale, Comò Luigi XVI

XVIII secolo, Italia Settentrionale, Comò Luigi XVI

XVIII secolo, Italia Settentrionale

Comò Luigi XVI

Legno, cm 128 x 59 x 94

 

XVIII secolo, Italia Settentrionale

Comò Luigi XVI

Legno, cm 128 x 59 x 94

 

Lo stile Luigi XVI, si affermò in reazione allo stile rococò. Le sue caratteristiche sono la linearità e la compostezza delle linee geometriche. La nascita dello stile Luigi XVI è datata circa al 1765, alcuni anni prima dell’avvento al trono del sovrano da cui deriva il nome (1774-1793), solo agli inizi dell’ottavo decennio si nota una generale inversione di interesse per l’ancora predominante gusto rocaille. Dal 1775 trova maggiore consenso un arredo improntato a un gusto più semplice e sobrio, anche se sempre di raffinata esecuzione.

Il comò qui analizzato presenta i caratteristici piedi a tronco piramidale, impreziositi da terminazioni a sfera, che sostengono il corpo con eleganza e leggerezza. Il tronco del piede è raccordato con un sottile capitello alla base del mobile. Il fronte dell’arredo è caratterizzato da tre cassetti costituiti da un’alternanza di radica e lastronatura di ciliegio alternati da sottili listelli di noce. Anche il piano così bipartito, conferisce all’arredo un ulteriore elegante decoro. I cassetti presentano una leggera strombatura tipica dello stile Luigi XVI.

Epoca

XVIII Secolo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “XVIII secolo, Italia Settentrionale, Comò Luigi XVI”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.