XVII secolo, Putto sdraiato

XVII secolo, Putto sdraiato

XVII secolo

Putto sdraiato

Marmo di Carrara, cm 37 x 38 x 18

XVII secolo

Putto sdraiato

Marmo di Carrara, cm 37 x 38 x 18

 

L’elegante scultura in marmo rappresenta un amorino comodamente adagiato su un soffice cuscino. Il putto volge lo sguardo allo spettatore sollevando con il braccio sinistro un drappo, così da poter coprire la sua nuda figura fanciullesca. Le gambe appena rannicchiate e leggermente piegate all’altezza del ginocchio concorrono ad accentuare la delicatezza e la dolcezza della composizione, sottolineata anche dalle forme pure e semplici. Colpisce altresì l’accurata definizione dell’artista del panneggio, di cui sono abilmente scolpite le singole pieghe, e la realistica definizione fisionomica del florido amorino. L’uso del pregiato marmo di Carrara contribuisce inoltre ad evidenziare la fresca innocenza e il candore del soggetto rappresentato.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “XVII secolo, Putto sdraiato”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.