XIX secolo

San Giovanni Evangelista

Marmo, cm alt. 60

XIX secolo

XIX secolo

San Giovanni Evangelista

Marmo, cm alt. 60

Il presente San Giovanni Evangelista  in marmo, viene raffigurato con i suoi attributi più caratteristici: la penna, che allude ai suoi scritti, e l'aquila, simbolo dell’ispirazione divina che ricevette sull’isola di Patmos, nel mare Egeo, al largo della costa dell’Asia Minore, dove era stato esiliato dall’imperatore Domiziano. L'aquila è da riferire alla descrizione dell'Apocalisse, secondo la quale il santo avrebbe visto e contemplato la Vera Luce del Verbo, così come l'aquila, secondo un'antica credenza, è in grado di fissare la luce del sole. San Giovanni Evangelista, autore del quarto vangelo, è figlio di Zebedeo e Salome e fratello dell'apostolo Giacomo il Maggiore. Secondo le antiche tradizioni cristiane Giovanni sarebbe morto in tarda età ad Efeso, ultimo sopravvissuto dei Dodici Apostoli e, per la profondità speculativa dei suoi scritti, è stato tradizionalmente indicato come il teologo per antonomasia. 

Con Ars Antiqua è possibile dilazionare tutti gli importi fino a € 5.000 a TASSO ZERO, per un totale di 12 RATE.

Es. Tot. € 4.500 = Rata mensile € 375 per 12 mesi.

Es. Tot. € 3.600 = Rata mensile € 720 per 5 mesi.

Per importi superiori a € 5.000 o per una maggiore dilazione nel tempo (oltre 12 rate), possiamo fornire un pagamento personalizzato.

Contattaci direttamente per avere il miglior preventivo.

DIRETTE TV

– DOMENICA 19.00 – 23.00 Dig.terr. 126 – 821 Sky

– In streaming sul nostro sito www.arsantiquasrl.com e sui nostri social Facebook e Youtube

Riferimenti Specifici

Menu
Chiudi
Carrello
Chiudi
Indietro
Account
Chiudi